.
Annunci online

Fare politica in Campania
I parlamentari da bocciare e quelli da promuovere
post pubblicato in Diario, il 12 febbraio 2008


Visto che le primarie sono saltate, ci si può sbizzarrire sui vari siti per dare qualche parere su possibili candidati o su parlamentari uscenti.
Interessante il sondaggio di Repubblica che sulla pagina di Napoli propone di segnalare i dieci parlamentari eletti in Campania che non meritano di essere ricandidati.
Divertitevi tutti ci sono tanti bei nomi: da Mastella a Cirino Pomicino, da Berlusconi a Vito (mister centomila), e poi De Mita, Del Mese, De Gregorio (il primo transfuga del centrosinistra).
Ma ci sono anche la moglie di Bassolino e il fratello di Pecoraro Scanio.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi mastella de mita

permalink | inviato da gianni65 il 12/2/2008 alle 21:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
I circoli del PD in Campania
post pubblicato in Diario, il 4 dicembre 2007


Finalmente un incontro che ha visto presente il segretario regionale del Pd campano, Tino Iannuzzi e i coordinatori provinciali Sandro Giuseppe De Mita (Avellino), Mario Pepe (Benevento), De Franciscis (Caserta), Emma Giammattei (Napoli) e Michele Figliulo (Salerno), che sembra aver avuto una discussione pacata e costruttiva.

Merito a Goffredo Bettini, coordinatore della segreteria nazionale del Pd, che è riuscito a mettere tutti intorno ad un tavolo a parlare di questioni di merito e non di “altro”.

E’ stata sottolineata l’urgenza di far partire in Campania l’iniziativa politica e organizzativa anche al fine di dar vita, in tutti i comuni, ai circoli del Pd.

C’è da augurarsi solo che i circoli diventino laboratori per una politica attiva aperta a tutti quanti vogliono partecipare alla crescita del tessuto sociale, senza discriminazioni e senza ulteriori accaparramenti di postazioni.

Avellino: coordinatore De Mita?
post pubblicato in Diario, il 23 novembre 2007


A proposito di diritti, anche ad Avellino sembra affermarsi la logica dell'ereditarietà.
Infatti, il candidato più accreditato a ricoprire il ruolo di coordinatore Provinciale sembra essere Giuseppe De Mita.
A questa proposta si oppongono (e ti pareva!) i Coraggiosi rutelliani (che al Regionale candidavano De Franciscis) che propongono Franco Maselli (ex Presidente della Provincia di Avellino).

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. PD Partito Democratico Avellino De Mita Maselli

permalink | inviato da gianni65 il 23/11/2007 alle 9:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Continua la telenovela dei risultati delle primarie in Campania.
post pubblicato in Diario, il 22 ottobre 2007


Forza Ciriaco!
continua
Sfoglia gennaio        marzo
calendario
adv