.
Annunci online

Fare politica in Campania
Elezioni: sondaggi e scommesse
post pubblicato in Diario, il 8 marzo 2008


Il sondaggio della SWG realizzato il 3 marzo indica il PDL (più Lega e MPA) vincente sul PD (più Di Pietro) con uno scarto variabile tra 5,5 e 8 punti percentuali. Nello stesso sondaggio Sinistra Arcobaleno e centristi sarebbero sotto l’8% a livello nazionale e questi ultimi sarebbero in una fase di perdita di consenso.
Il sondaggio è imperniato sulla Camera (perché è rivolto ad una fascia di età che comprende i diciottenni e dichiara un margine di errore del 2,4%.

Se, invece, si chiede agli italiani (come ha fatto la Simulation Intelligence tra il 25/2 ed il 3/3) un’opinione sui risultati delle elezioni i dati risultano diversi. In questo caso lo schieramento che fa capo al PDL risulta vincente per soli 4 punti (41,2 contro 37,2). La Sinistra Arcobaleno viene data ben al di sopra della soglia dell’8% (8,9), e si prospetta una maggiore forza per “La Destra” (3%).

Per i bookmakers inglesi, invece, è sempre favoritissimo Berlusconi (che viene dato costantemente sotto 0,5 a 1) su Veltroni (che oscilla tra 1,5 e 3,5 a 1). Ma le quotazioni di Bertinotti e Casini sono in ripresa che partiti da quotazioni altissime oscillano ora intorno ai 30 a 1.

In tutti i casi sembra che dopo l’ufficializzazione delle liste il PD ha visto diminuire il proprio consenso. Evidentemente con questa legge elettorale gli esclusi determinano un effetto (almeno nel breve periodo) abbastanza marcato: si tenga conto dell’esclusione di De Mita, Lumia, ecc.

Sarà curioso ora vedere cosa succederà con l’ufficializzazione delle liste della coalizione che fa capo a Berlusconi: dovrà scontare anche lui l’effetto Liste?

Nel frattempo:

  • Mastella ha rinunciato a candidarsi (anche perché avrebbe avuto difficoltà con le liste, visti i tanti abbandoni);
  • La Destra ha goduto di una buona pubblicità grazie alle questioni sul simbolo;
  • Casini sta puntando molto sulla famiglia;
  • …..

La partita è ancora aperta e, soprattutto al Senato, i sondaggisti hanno un lavoro molto difficile da condurre.

Anche se non può scegliere i candidati e gli eletti il … Popolo è sempre Sovrano!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Sondaggi elezioni scommesse

permalink | inviato da gianni65 il 8/3/2008 alle 10:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
L'anno che verrà
post pubblicato in Diario, il 13 febbraio 2008


Le vicende politiche di questi giorni mi fanno ritornare con insistenza una musica in testa.
Grazie a Lucio Dalla: le sue parole sono sempre attuali.


Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po'
e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò.
Da quando sei partito c'è una grossa novità,
l'anno vecchio è finito ormai
ma qualcosa ancora qui non va
.

Si esce poco la sera compreso quando è festa
e c'è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra,
e si sta senza parlare per intere settimane,
e a quelli che hanno niente da dire
del tempo ne rimane.

Ma la televisione ha detto che il nuovo anno
porterà una trasformazione
e tutti quanti stiamo già aspettando

sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno,
ogni Cristo scenderà dalla croce
anche gli uccelli faranno ritorno.

Ci sarà da mangiare e luce tutto l'anno,
anche i muti potranno parlare
mentre i sordi già lo fanno.


E si farà l'amore ognuno come gli va,
anche i preti potranno sposarsi
ma soltanto a una certa età,
e senza grandi disturbi qualcuno sparirà,
saranno forse i troppo furbi
e i cretini di ogni età.

Vedi caro amico cosa ti scrivo e ti dico
e come sono contento
di essere qui in questo momento,
vedi, vedi, vedi, vedi,
vedi caro amico cosa si deve inventare
per poterci ridere sopra,
per continuare a sperare
.

E se quest'anno poi passasse in un istante,
vedi amico mio
come diventa importante
che in questo istante ci sia anch'io
.

L'anno che sta arrivando tra un anno passerà
io mi sto preparando è questa la novità.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Dalla elezioni

permalink | inviato da gianni65 il 13/2/2008 alle 22:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Buon nano a tutti!?
post pubblicato in Diario, il 6 febbraio 2008


Parte la campagna elettorale.

Il centro-sinistra ha necessità di compattarsi presentandosi unito e con poche coalizioni.

Da Caserta è partito l’invito dei dirigenti dei Comunisti Italiani, dei Verdi, di Rifondazione Comunista e di Sinistra Democratica a presentarsi uniti alle prossime elezioni. Insieme al PD e a pochi altri (Socialisti e Di Pietro) si potrebbe avere una coalizione snella e con poche liste.

Resta aperto il problema delle candidature: i notabili sono già a lavoro per determinare le liste. Grave errore, soprattutto in Campania, lasciare spazio esclusivamente alla vecchia classe dirigente che ha mostrato forte resistenza al nuovo e, in molti casi, assoluta incapacità.
Occorre aprire in maniera forte al nuovo, alla classe dei quarantenni, alle donne e ai giovani per troppo tempo esclusi dalla politica e che hanno avuto modo di maturare competenze e professionalità nel sociale e nel privato. Ora è necessario mettersi al servizio delle istituzioni.
La campagna elettorale dovrà essere diversa da quelle condotte negli ultimi anni. Per una volta l’esempio americano dovrà rappresentare una buona prassi.

Barack Obama ha promosso, per il super-martedì, una mobilitazione via sms per portare i giovani al voto, all'insegna della parola-chiave della sua campagna elettorale 'Hope', speranza. Una serie di spot radiofonici in tutta America hanno esortato i giovani a recarsi ai seggi. I messagini, le chat, le e-mail, i forum rappresentano le nuove forme di comunicazione alternative, e talvolta complementari, agli spot televisivi. E poi tanto porta a porta.

Potremmo iniziare da subito a patto che i “Baroni” ci lascino spazio. Altrimenti sarà una sconfitta dura perché in tanti potrebbero decidere di non votare lasciando campo libero a Berlusconi e compagni.
Dopo anni in cui si è parlato solo di interessi particolari è necessario che ci sia un vero voto di massa per mandare a casa almeno un pezzo della vecchia politica.

Veltroni, Bertinotti, Di Pietro e c. abbiate il coraggio di candidare persone nuove, con competenze accertate e piene di entusiasmo!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. elezioni Berlusconi Veltroni Bertinotti

permalink | inviato da gianni65 il 6/2/2008 alle 10:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Elezioni ad Aprile?
post pubblicato in Diario, il 4 febbraio 2008


La commissione Statuto del Partito Democratico ha votato una norma transitoria che esclude le primarie per le liste al parlamento per le prossime elezioni.
Credo proprio che il PD non possa, a questo punto, contare sul voto di tante persone tra quelle che avevano pensato di creare il Partito Nuovo.
Non si può negare che sarebbe impensabile svolgere primarie in vista di elezioni molto dure e di una campagna elettorale già aperta. Questa opzione porterà, però, alla candidatura di tutto lo stato maggiore del Partito con pochissime novità. E allora si determinerà lo scontento di tanti che avevano sperato in una stagione nuova.

A meno che quella frase sibillina di Marini, secondo il quale non ci sarebbe una maggioranza significativa per fare le riforme, nasconda in realtà la possibilità di dar luogo ad una nuova, seppur striminzita, maggioranza politica. In questo caso un anno di vita in più di questo Parlamento consentirebbe:
- ai neo parlamentari di maturare la pensione;
- di fare qualche provvedimento a favore dei ceti deboli;
- di tenere il referendum e magari di riscrivere qualche pezzo della novellata legge elettorale;
- di dare un duro colpo al tridente Be-Fi-Bo.
- al PD di organizzare le primarie.
Proviamo ancora per qualche ora a sognare. E al risveglio ... buon Nano a tutti.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. PD Marini elezioni

permalink | inviato da gianni65 il 4/2/2008 alle 23:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Sfoglia febbraio        dicembre
calendario
adv